Vinicola Santandrea

separetor-vert

dune

Dune

Circeo Doc Bianco

Un vino bianco che racchiude l’eleganza pura della nostra terra

Il corpo ben strutturato del Trebbiano congiunto all’aromaticità e alla raffinatezza della Malvasia. Due uve tipiche del territorio pontino che si esaltano a vicenda grazie ai sei mesi di affinamento in botte per ottenere un bouquet ricco e profumato.

Dune è un bianco importante, di 14°, che accompagna con gran gusto sia piatti di pesce che carni bianche, e che consigliamo di provare anche con formaggi a media e lunga stagionatura. L’impeto del mare e la delicata stabilità delle Dune di Sabaudia celebrati con grazia e freschezza.

 

 

premi


Mostra Nazionale Vini Pramaggiore
Attestato Città di Pramaggiore
“Dune” 2014

Mostra Nazionale Vini Pramaggiore
Medaglia d’Oro
“Dune” 2014

Mostra Nazionale Vini Pramaggiore
Oscar d’Argento
“Dune” 2014

Verona, Vinitaly
Diploma di Gran Menzione
“Dune” 2013

53° Concorso Nazionale dei Vini DOCG – DOC – IGT, Pramaggiore
Diploma di Medaglia d’Oro
“Dune” 2011


Concours Mondial Bruxelles
La Medaglia d’Argento
“Dune” 2009

1° Selezione Internazionale Vini da pesce
Diploma di Merito
“Dune” 2010

Mundus Vini
La Medaglia d’argento
“Dune” 2010


Annuario dei migliori vini italiani
Luca Maroni 2011
“Dune” 2008, punti 88

Vini Buoni d’Italia 2011
“Dune” 2008, 4 stelle

I Vini di Veronelli 2011
“Dune” 2008, punti 86

Vini d’Italia Gambero Rosso 2011,
“Dune” 2008, 2 bicchieri

premi-tutti

separetor-vert

compra-subito

consigli

“Esprime note di mango, ananas, pepe bianco e spezie dolci. Assaggio generoso e coerente con l’olfatto, di spiccata sapidità. Buona persistenza. 6 mesi in barrique di 1° e 2° passaggio. Rotolo di pollo con pancetta e asparagi”.
Bibenda 2013, Il Libro Guida ai migliori vini e ristoranti d’Italia, p. 1415

“Trebbiano e Malvasia con risultati eccellenti. Al naso si propone con forti note di mandarino cinese, tè alla menta e frutta esotica, mentre il palato è di buona freschezza e tenuta, lungo e di buona complessità”.
Gambero Rosso 2013, Berebene, p. 227

“E’ un vino di buona aromaticità grazie alla malvasia e  un breve passaggio in legno”.
Slow Wine 2013, p. 835

2 bicchieri rossi
“Dalla forte personalità di gusti esotici, intenso e persistente”.
Gambero Rosso 2013, Vini d’Italia, p. 795

2 stelle, punti 88
I Vini di Veronelli 2013, p. 683.

Vinalies d’Argent
Vinalies Internationales, OEnologues de France, 2013

Diploma di Merito, 2013
Categoria vini bianchi secchi tranquilli a denominazione di origine elaborati in barrique o comunque affinati in legno
II edizione della “Selezione Internazionale Vini da Pesce”, Ancona, 2013

3 stelle
       Vini Buoni d’Italia 2013, p. 544

 

Il bicchiere giusto
Separetor

tulipanoPer gustare ogni sfumatura di questo vino giovane e fresco consigliamo il bicchiere a Tulipano.

Grazie ad una apertura leggermente allargata il vino viene diretto sulla punta della lingua, parte più sensibile alla dolcezza. La sua forma è capace di esaltare al meglio i profumi e gli aromi al naso.

La temperatura
Separetor

temp-10_12
 

Da servire fresco a 10-12°.
Separetor

scheda